Gabrio

Non ho niente da dire, ma lo devo dire.

ancora sul matrimonio…

Voglio fare un po’ l’anarchico!! Ditemi, o voi esseri bipedi che avete scelto di sposarvi, che senso ha omologare un sentimento? Ci si sposa per i diritti o a anche per i doveri?

In un mondo in cui si trova l’anima gemella anche in rete, in cui le persone provano ad amarsi, ha ancora senso ricorrere ad un istituto cì antico?

agosto 29, 2006 - Posted by | sex and the paesòt

6 commenti »

  1. Il matrimonio non ha senso se non ci credi.
    Come non ha senso una coppia se non ci credi.
    Adesso come adesso non amerei e non sposerei altra persona di quella che amo e che ho sposato… che dirti: non credevo mai di arrivare a tanto… e invece!
    Però ascolto le parole di una donna tradita (rif. alle tresche castellane) che mi dice di non amare altra persona che lui… anche se le sta facendo del male.
    Questo sì che fa riflettere, perchè per qualcuno il matrimonio (o la coppia) è proprio qualcosa di estraneo, inesistito e inesistente… perchè?

    Il trucco?
    Sforzarsi il più possibile di non cadere nella monotonia, nell’organizzazione meticolosa della giornata.
    Ci sono già il lavoro, la scuola, i figli a scandire il tempo della giornata… se scandisci anche quello dell’amore è un danno al matrimonio o all’amore stesso.

    Buona vita a tutti!

    Commento di Sabrina | settembre 4, 2006 | Rispondi

  2. Altro commentino.
    E’ la frase presa dal mio “fotografo/filosofo”
    Perchè cambiare moglie, amare qualcun’altro?
    Tanto, dopo 15 giorni, è ancora come quella di prima (la donna).

    Commento di Sabrina | settembre 4, 2006 | Rispondi

  3. Ti pongo una domanda: cos’è per te il matrimonio?

    Commento di Specchio | settembre 6, 2006 | Rispondi

  4. Specchio specchio delle mie brame… stanco di sentir domande ora le fai tu?
    Che domandona!!! Quanto vinco se rispondo correttamente?
    Sai com’è, sforzarmi a rispondere per poi non ricevere nulla in cambio…

    Commento di Sabrina | settembre 7, 2006 | Rispondi

  5. ma io che son specchiuccio ho già capito che tu credi veramente e fermamente nel percorso che hai intrapreso…ho letto altri pensieri che hai lasciato nel blog…era una domanda rivolta al possessore-di-blog…xchè questa visione negativa del matrimonio?

    Commento di Specchio | settembre 25, 2006 | Rispondi

  6. non è una versione solo negativa. Io credo nella vita di coppia! Però adesso come adesso mi piace spassarmela così, un po’ solo e un po’ con tutti. Certo la solitudine a volte si fa sentire, ma quano sei solo vedi sempre molte alternative per la tua vita, non devi rendere conto a nessuno delle tue scelte, insomma sei giudice di te stesso.

    Commento di gabrio79 | settembre 28, 2006 | Rispondi


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: