Gabrio

Non ho niente da dire, ma lo devo dire.

Cambiamo fuori per non cambiare dentro

primo pomeriggio catartico dal parrucchiere, anzi dalla parrucchiera Giusy (🙂 ). Appena entro trovo una signora sulla 30ina con una crema rosa vomitino sui capelli. Mi giro e un’altra sotto un casco che legge un giornale demenziale stile Stop o robaccia del genere. Mi giro dall’altra parte e miss Giusy mi invita al lavatoio per capelli, il mio momento era arrivato. LAscio i miei occhiali tendenziosi ( provate a prendermi!) e mi avvio.

autostima.jpg

Creme, cremine,colori, forbici… Insomma alla fine esco e mi sento nuovo, ho una nuova crapeta e come un orgasmo sento la mia autostima che cresce. Che bello, l’illusione di cambiare e di sentirsi diverso da prima.

novembre 21, 2006 - Posted by | Senza categoria

7 commenti »

  1. Ma pensa, anch’io a cambiare look dalla stessa parrucchiera.
    Forse non è un sentirsi meglio per se stessi, ma far capire agli altri che tu stai bene.
    Sono passata dal liscio di questi ultimi due anni, al riccio degli ultimi 20 anni. Mica sono diversa, forse mi piaccio di più, forse è più pratico così, tanto poi piaccio sempre a chi veramente mi conosce… quindi cambiare look è semplicemente un modo per arrivare prima alle persone che non ti conoscono.
    Quelle che ti conoscono accettano anche il viso pallido da influenza, le occhiaie da notte insonne, i capelli incollati alla cute, la ciccia qua e là.

    Insomma è bello uscire dal parrucchiere tutto bello sistemato, tanto alla prossima lavata di capo si torna come prima… o no?

    Bella la foto del micio che si specchia e si sente leone… la maggior parte dei miei gatti è così.

    Commento di Sabrina | novembre 22, 2006 | Rispondi

  2. infatti.. è un’illusione quella del parrucchiere.. Secondo me lo facciamo anche per noi stessi perchè alla fine ci piace sentirci più belli e diversi da prima. Perchè sei tornata riccia???

    Commento di gabrio79 | novembre 22, 2006 | Rispondi

  3. Questione di comodità alla fine.
    I miei capelli sono troppo lisci e fini, ero arrivata a lavarli quasi tutti i giorni; finchè è estate va bene, ma adesso non riuscivo più a stargli dietro.
    Altra buona scusa è che mi servono i ricci per lo spettacolo del 7 dicembre, così non vado a cercare parrucche.
    Ora che sono tornata riccia, comunque mi piaccio un po’ di più.

    Commento di Sabrina | novembre 23, 2006 | Rispondi

  4. che dovrebbe scrivere uno che perde i capelli? che si sta meglio senza cosi sievita la parrucchiera? smettiamola, i capelli sono belli da avere, chi nn li ha sa cosa voglio dire.

    Commento di devil | dicembre 16, 2006 | Rispondi

  5. la gente cambia look per sentirsi meglio con se stessi.almeno io faccio cosi.voglio piacermi prima di tutto, l opinione degli altri è relativa

    Commento di devil | dicembre 16, 2006 | Rispondi

  6. aoooo ma cosa ne dite del mio nuovo look british alternative sbarazzino?????

    Commento di gabrio79 | aprile 18, 2007 | Rispondi

  7. Spesso quando si vuol dare una svolta, a prescindere dal giudizio altrui, ci si rifà il look in qualche modo.
    Shopping, capelli, unghie… c’è chi ce lo fa abitualmente… e passi… ma chi non lo fa abitualmente spesso ha un desiderio di cambiare qualcosa.
    E leggendo questo post a posteriori… direi di sì!
    Good change! ^_^

    Commento di Fabiana | settembre 5, 2007 | Rispondi


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: