Gabrio

Non ho niente da dire, ma lo devo dire.

si può cambiare partendo da noi

Un massacro di animali legalizzato

Quasi 5 miliardi tra polli e galline, 202 milioni di maiali, oltre un miliardo di conigli, 6 milioni di mucche, 71 milioni di pecore e capre, oltre 25 milioni di bovini in totale e molti altri milioni di animali sono ammazzati ogni anno negli innumerevoli macelli distribuiti in tutta Europa, secondo le cifre del 2006 rese disponibili dall’Unione Europea.

Un’uccisione sistematica di esseri viventi che, non dimentichiamolo, sono tutti unici e irripetibili e che come noi sono capaci di provare sensazioni, soffrire ed essere felici, e che apprezzano la loro vita e hanno interessi propri che sono costantemente sottovalutati solo per soddisfare il nostro palato.

Le immagini mostrate in questo reportage provengono da diversi macelli europei. Gli impianti sono in tutto e per tutto uguali tra loro e possono essere descritti unicamente come luoghi orribili dove il dominio sui vulnerabili e gli indifesi è una costante.

Non si tratta di maltrattamento per sadismo a opera di pochi pazzi, né di violenza usata appositamente per fare del male. No, la realtà è ancora più agghiacciante, perché si tratta “semplicemente” di disprezzo sistematico da parte di tutti. Gli animali sono trattati come “cose”, e come tali indegni di rispetto, mai viene preso in considerazione il fatto che sono esseri senzienti.

Ed è così sempre e comunque e dappertutto.

In tutti i macelli gli animali sono parte di un processo industriale che cerca di convertirli quanto prima in pezzi di carne.

Ma non è colpa dei macellai o degli allevatori: questo è il risultato delle scelte alimentari individuali che adottiamo ed è per questo che le nostre decisioni sono indispensabili affinché le cose cambino.

qui trovi altre info….

.. e qui le fotografie… (!!!Contenuto esplicito!!!)

gennaio 1, 2009 - Posted by | Blog

3 commenti »

  1. nessun commento?

    Commento di gabrio79 | gennaio 7, 2009 | Rispondi

  2. Sinceramente il video non l’ho visto e non lo voglio vedere.
    Per scelta, non mangio conigli… assomigliano troppo ai gatti!

    Commento di SAbrina | gennaio 8, 2009 | Rispondi

  3. brava!

    Commento di gabrio79 | gennaio 8, 2009 | Rispondi


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: